I mercati finanziari

I mercati finanziari sono mercati dove coloro che hanno dei risparmi non utilizzati li trasferiscono a coloro che ne hanno bisogno.
Ad esempio le famiglie accumulano risparmi e li investono in strumenti finanziari permettendo agli stati di fornire servizi e investimenti, oppure le famiglie usufruiscono queste risorse accendendo un mutuo. I mercati possono essere:
-PRIMARI: gli investitori comprano titoli di nuova emissione
-SECONDARI: gli investitori comprano titoli già emessi e presenti sul mercato.

Perché i mercati finanziari sono importanti?

Sono importanti perché fanno affluire risorse da chi ne ha in eccesso a chi ne ha bisogno per finanziare attività produttive come costruire ponti, comprare nuovi macchinari e sviluppare nuove ricerche. Per il piccolo imprenditore sono un’opportunità per realizzare un investimento e per accrescere la propria ricchezza.

Come avviene il trasferimento di denaro?

Può avvenire tramite l’intermediazione di una banca con il deposito dei risparmi presso una banca che li presta ad un’impresa; o con lo scambio di uno strumento finanziario come azioni, obbligazioni e derivati tramite operatori autorizzati come banche, fondi comuni d’investimento, società di intermediazione mobiliare. In sintesi, posso trasferire i miei risparmi depositandoli in un conto corrente bancario o acquistando un titolo come azioni o obbligazioni.